Denti bianchi, e regolari, sono attraenti e riconosciuti come un segno di vitalità e di benessere del corpo. Inoltre, un sorriso accattivante influenza in modo decisivo la fiducia in se stessi. Chi ha dei denti belli sorride più spesso e più volentieri di chi sa di avere dei denti brutti e preferisce nasconderli.

Tale considerazione vale per tutti, in particolar modo per coloro che vanno della loro immagine una fonte di reddito e dell’estetica e del sorriso un accessorio fondamentale per il loro lavoro.

Tra le procedure per migliorare l’estetica del sorriso rientrano: l’ortodonzia per allineare i denti, lo sbiancamento e le faccette dentali.

Queste ultime negli ultimi anni hanno riscontrato molto successo in particolar modo tra i vip, grazie alle quali hanno cambiato totalmente l’estetica del sorriso in pochissimo tempo.

Le faccette sono sottilissimi gusci di ceramica: applicate sulla superficie esterna del dente, ne mascherano imperfezioni legate al colore, alla forma o alla posizione.

La preparazione del dente quando è necessario, consiste nell’asportare un piccolo spessore di sostanza dentale, variabile secondo il caso; si tratta di una procedura conservativa, che non comporta danno alla polpa e rimane entro i limiti dello smalto. Lo spessore molto sottile della ceramica (0,4 - 0,6 mm) conferisce al rivestimento quella semi-trasparenza così naturale che ha fatto il successo di questo restauro. Infatti, lo speciale effetto “lente a contatto” lo rende praticamente invisibile. Attraverso una particolare e moderna tecnica di adesione chimica tra la ceramica e lo smalto si ottiene un risultato efficiente ed estetico eccezionale che riproduce il colore, forma e translucenza dei denti naturali. Difatti alcune volte si ha molta difficoltà nel distinguere i denti ricoperti con faccette di ceramica da quelli naturali.

 

Ecco alcuni vip che hanno cambiato totalmente l’estetica del proprio sorriso attraverso le faccette. 


Hilary Duf

Curiosità: a quanto pare si scheggiò un dente su un microfono e non riuscì ad ottenere una ricostruzione  che corrispondesse in modo perfetto, quindi optò per un set completo di faccette dentali.

faccette dentali

 

Tom Cruise

Da giovane l’attore ebbe un trauma che gli procurò la rottura dell’incisivo centrale che cambiò altresì colore a seguito dell’incidente. L’attore decise allora di riabilitare tutta la bocca attraverso le faccette e in alcuni elementi (quale quello offeso dal trauma) delle capsule.

Faccette dentali